“Una notte di 12 anni”

Il dramma storico firmato da Álvaro Brechner (mostrato alla 75° edizione del Festival di Venezia nella sezione “Orizzonti”) uscirà sugli schermi italiani il 10 gennaio. La distribuzione è di Movies Inspired – BIM.
SINOSSI
1973. L’Uruguay è governato da una dittatura militare. Una sera d’autunno, tre prigionieri tupamaro vengono sequestrati dalle loro celle nell’ambito di un’operazione militare segreta. L’ordine è preciso: “Dato che non li possiamo uccidere, facciamoli diventare pazzi”. I tre uomini resteranno in isolamento per dodici anni. Tra loro c’è Pepe Mujica che diventerà presidente dell’Uruguay.